Un’altra Mupi

Ricordate il post sulla prima Mupi (Mupi F6)? Sono a presentarvi un altro membro della famiglia, la Mupi S4, macchinetta made in Mupi del 1975 che monta caricatori 126 come sua sorella… Questa l’ha trovata il mio moroso ad un mertcatino nella scatola arcobaleno che vedete qui sopra…

Ovviamente, come la F6, niente di sensazionale: inserisci il caricatore, fai avanzare la pellicola girando la rotella fino a quando non si blocca, imposti la regolazione del diaframma su nuovoloso o soleggiato, punti e scatti… ma devo assolutamente provarla!!! Sulla F6 fortunatamente era ancora inserito un caricatore  Agfacolor XRG200 scaduto non so quando, così mi sono rifugiata nello sgabuzzino al buio, l’ho aperto con tanta pazienza e un coltellino (senza romperlo!) e, rimossa la vecchia pellicola, l’ho sostituita con un 35mm… niente di complicato, basta estrarre completamente la nuova pellicola dal bussolotto del rullino 35mm, tagliarla dalla parte in cui è attaccata ad esso e dall’altro capo, in modo da eliminare la codina per l’inserimento nelle macchine a 35mm. A quest punto uno dei due capi va attaccato con del nastro adesivo al rocchetto contenuto nel caricatore 126 mentre la rimanente pellicola va avvolta su se stessa al fine di ottenere un rotolino che possa essere inserito nel vano del caricatore. Ricordatevi di montare la pellicola in modo che venga esposta la parte più chiara, quella con l’emulsione fotosensibile… può sembrare una banalità, ma al buio ci vuol niente per sbagliare. A questo punto, bisogna chiudere il caricatore e mettere del nastro adesivo per tappare la finestrina sul retro che mostra il numero di pose. Lo stesso bisogna fare anche nella macchina fotografica. Non rimane che inserire il caricatore, girare la rotella di avanzamento e scattare! Con questo sistema tutte le vostre macchinette 126 potranno riprendere vita e i vecchi caricatori in rete o nei mercatini, con un po’ di fortuna, si possono trovare ancora…

Buon esperimento!

A.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...